Le differenze stilistiche delle slot online

Per molto tempo, il principio trainante nella creazione di slot machine online era semplicemente quello della quantità. Le compagnie di sviluppo di software per casinò facevano tutto il possibile per creare più slot possibili in modo da potersi vantare di avere più prodotti rispetto alla concorrenza. Ma dopo un certo periodo di tempo, il numero di giochi in catalogo era talmente alto che questo non rappresentava più un vantaggio per gli sviluppatori. E’ facile immaginare come avere 700 giochi contro i 600 di un altro sviluppatore non sia poi un vantaggio così grande rispetto, ad esempio, al caso in cui se ne abbiano 200 contro 100.

Pertanto, l’enfasi ha iniziato a spostarsi dalla quantità alla qualità e allo stile. Lo stile delle slot può essere descritto in tre elementi. Il primo è quello del design grafico del gioco. L’insieme dei simboli, lo sfondo, e i personaggi utilizzati nel gioco si combinano per creare una storia. In genere, migliore è la grafica, migliore sarà la risposta del pubblico. Questo però è vero solo fino a un certo punto. Spesso anche una semplice slot in grafica 2D può avere tanto successo quanto le slot dalla grafica più avanzata in 3D.

Il secondo elemento è la tabella dei pagamenti e la volatilità generale del gioco. Questo determina il rischio complessivo e il livello di frustrazione del giocatore che cercherà di ottenere vincite medio-basse mentre punta ai jackpot più alti. Un gioco che non abbia un buon livello di queste piccole vincite non sarà molto divertente per i giocatori perché gran parte delle sessioni di gioco non saranno altro che perdite Questo però va bilanciato con il potenziale di vincere grosse somme.

Infine c’è l’elemento delle funzioni bonus e di come queste siano incorporate al gioco. In passato poteva bastare elargire una semplice funzione di bonus con giri gratuiti o un bonus sul tema scegli una scatola. Ora, invece, ci si aspetta che gli sviluppatori di software creino bonus sempre in tema con il gioco. Se non lo fanno, questo spesso rovina l’impressione complessiva sul gioco, perché i vari elementi di gioco e di stile non corrispondono e non creano la sensazione di un’esperienza di gioco coerente e uniforme.